Facebook Ads

 Facebook Ads

Di seguito propongo una guida alla scoperta di Facebook Ads che consenta a chi vuole approcciare al mondo del digital marketing di comprenderne gli strumenti essenziali.

Prima di tutto è importante considerare che Facebook è considerata una piattaforma pubblicitaria digitale molto utile poichè riesce a creare un seguito molto soddisfacente grazie ai suoi 2 miliardi di utenti sempre connessi.
In base a questa stima potrebbe essere interessante pensare che se lo si desidera si può raggiungere ciascuno dei potenziali clienti a cui vogliamo rivolgere una campagna pubblicitaria indicando con estrema precisione quali siano i destinatari del nostro progetto.
Tutto ciò è reso possibile grazie alla piattaforma di Facebook Ads nata per la pubblicazione di annunci e campagne pubblicitarie.
Quest’idea si basa sul presupposto che i social siano tra i modi migliori per elaborare delle campagne pubblicitarie in grado di attirare numerosi consensi, poiché la loro diffusione su vasta scala li rende degli strumenti facilmente accessibili, in grado di diminuire distanze geografiche e abbattere barriere temporali.

Tutti coloro che hanno avuto modo di testare i servizi di Facebook Ads hanno sottolineato che essi hanno prodotti risultati di gran lunga migliori rispetto ad altre campagne condotte online producendo molti più guadagni.
Per poter compiere un lavoro mirato ed in grado di produrre risultati ottimali è importante considerare alcune variabili tra cui gli obiettivi che ci si pone e i tempi entro cui realizzare determinate campagne.
Nel caso in cui si voglia trovare uno specifico pubblico di riferimento per determinate campagne potrebbe tornare utile conoscere bene le funzioni di Facebook Ads che consentirà così di sottoporre determinati annunci a specifici target.
L’idea che sottende il sistema di Facebook ads introduce il concetto di funnel di vendita. Prima di tutto è necessario ideare una strategia valida (in questo caso Facebook Ads se ne occuperà), dopo bisognerà attirare visitatori e convertirli in potenziali clienti; a questo punto saranno pronti per completare la transazione e potranno sponsorizzare l’acquisto ad altri utenti.

Grazie a Facebook Ads è possibile comprendere dove si trova il potenziale cliente interessato a quanto abbiamo da proporre e di conseguenza indirizzare la campagna pubblicitaria ad un pubblico specifico.
Ovviamente questo servizio ha un costo che viene stabilito in base a cosa decidete di pubblicizzare e in base al target di riferimento; Facebook però non propone un prezzo fisso ma porta avanti un sistema di asta che conduce così alla pubblicazione dell’annuncio.

Esistono diversi fattori che determinano quale annuncio verrà visualizzato. Prima di tutto bisogna considerare chi si sta targhettizzando, successivamente sarà necessario individuare l’engagement dell’annuncio e la sua rilevanza da 1 a 10, e infine bisognerà considerare il timing. Per quanto riguarda questo ultimo punto più è competitivo un settore più i costi saranno elevati; ad esempio ci sono alcuni momenti in cui i costi sono più elevati, ad esempio durante le festività.

Per quanto riguarda le modalità di pagamento si potrà decidere di pagare in vari modi: per impression, per click, oppure per action. In base a questo ultimo feed Facebook mostrerà le persone più propense a compiere un determinato acquisto e indirizzerà loro gli annunci.
Inoltre creare una campagna di Ads su Facebook è un’impresa abbastanza semplice; tutto ciò che bisogna fare è cliccare su create ads e procedere seguendo le indicazioni presenti.

Shark

POST CORRELATI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.